Simone Leo

Simone Leo è uno dei pochi che è riuscito a trasformarsi, in pochi anni, circa 11, da obeso, antisportivo e senza prospettive soddisfacenti per il futuro, a ultramaratoneta conosciuto a livello mondiale e coach di successo per centinaia di persone.

È anche al momento, l’unico uomo al mondo ad aver completato quelle che sono considerate le 7 gare su strada più dure del pianeta che, nel settore, vengono chiamate le “Seven Sisters”, completate tutte al primo tentativo.

Collabora con le aziende per ispirare dirigenti e personale con la sua “Spostando Il Limite Storytelling” e la sua metodologia che gli ha permesso di conseguire il 100% dei target stabiliti negli ultimi dieci anni.

VIDEO. TRAINING.

DA ZERO A NUOVI TRAGUARDI

Inizia ad allenarti con Simone

Corri alla sezione

Le Ultramaratone

BRAZIL 135 ULTRAMARATHON – 225 KM BRASILE

“LA CREW PERFETTA PER UN FINALE PERFETTO” Presa totalmente sottogamba, con pochi allenamenti nelle gambe ma con la sicurezza di farcela. La più bella di tutte e 7 come luoghi nei quali siamo passati e dove spero di ritornare presto. La più bella per il coinvolgimento delle persone intorno alla gara. La più bella anche
BRAZIL 135 ULTRAMARATHON – 225 KM BRASILEBRAZIL 135 ULTRAMARATHON – 225 KM BRASILE
BADWATER – 217KM CALIFORNIABADWATER – 217KM CALIFORNIA

BADWATER – 217KM CALIFORNIA

“L’ESAME DI MATURITÀ… LUNGO 217 KM CON TEMPERATURE FINO A 54 GRADI” Dove Spartathlon è la sfida delle sfide, dove ASA è la follia, Badwater Ultramarathon è l’esame di maturità. Una delle gare più dure al mondo. Forse è l’ultramaratona su strada più conosciuta al mondo. I tempi erano maturi  per farla, sia per l’esperienza

ASA – 492 KM GRECIA

“NON LA RIFAREI NEMMENO SOTTO TORTURA” Nel 2017 sono stato tanti mesi senza motivazione. Spartathlon mi aveva tolto ogni voglia di correre e di inseguire nuovi obiettivi. Avevo bisogno di qualche follia. Un amico mi propone ASA (Atene-Sparta-Atene, cioè una Spartathlon andata e ritorno)…ecco la follia! Ed era DAVVERO lontana anni luce dalla mia mente.
ASA – 492 KM GRECIAASA – 492 KM GRECIA
Scoprile tutte

Quanta distanza deve percorrere un uomo prima di poter affermare
di conoscere veramente sé stesso?

Se la sfida è contro se stessi, il fallimento non esiste.

Leggi il Libro di Simone, Spostando il Limite >>
Image

TESTIMONIANZE COACHING CON SIMONE LEO

MicheleZocco.jpg

37 anni

STATO INIZIALE:

Correva anche le 100km ma senza alcun obiettivo.

CAMBIAMENTI OTTENUTI:

Con Simone ha cambiato assumendo e mantenendo l’atteggiamento da professionista.

MICHELE ZOCCO
FabioAnzelotti.jpg

46 anni

STATO INIZIALE:

rmo per infortunio per oltre 2 anni.

CAMBIAMENTI OTTENUTI:

Acquisito maggiore sicurezza in me stesso .

Non so dire in che percentuale questo abbia inciso sulla mia crescita professionale, ma effettivamente nell’ultimo anno ho avuto le mie soddisfazioni legate all’ambito lavorativo, ora gestisco un ufficio con nove persone.

Sul posto di lavoro sono molto meno nervoso e stressato.

Ho capito che non bisogna mai mollare.

FABIO ANZELOTTI
AnnaritaDiGregorio.jpg

56 anni

STATO INIZIALE:

Corricchiavo da pochi mesi

CAMBIAMENTI OTTENUTI:

Io che ero la classica tipa da tacco 12 ho imparato la disciplina anche al di fuori del lavoro

Ho tirato fuori una parte di me sconosciuta; la voglia di migliorare, di supere i miei limiti, la grinta e la forza di non mollare – più appagata e più vera.

ANNARITA DI GREGORIO

COME ALLENARE UNA MENTALITÀ ULTRA TRAMITE LA CORSA

Contatta Simone

Siamo sempre contenti di ricevere notizie dai nostri lettori. Se desideri contattare Simone, lascia i tuoi dati nel modulo qui sotto, verrai ricontattato al più presto.

TELEFONO:

EMAIL:

(*) Obbligatorio | Cliccando su "Invia" dichiaro di aver preso visione della Privacy e Cookie Policy e do il mio consenso al trattamento dei miei dati per ricevere maggiori informazioni

Style switcher RESET
Body styles
Color settings
Color1
Color2
Color3
Background pattern
Background image